martedì 17 febbraio 2009

Le religioni in Italia e il "Nuovo Ordine Mondiale"

Cosa dicono le maggiori religioni d'Italia riguardo al tanto discusso "nuovo ordine mondiale"?





Ho fatto una breve ricerca sulle principali religioni cristiane del nostro paese: Il cattolicesimo e i testimoni di Geova(terza religione in italia per numero di fedeli, al secondo posto c'e' l'Islam.


CATTOLICESIMO




Dichiarazioni degli esponenti del Vaticano e altre informazioni legate al cattolicesimo:

  • Nella prima pagina del New York Times del 2 gennaio 1919 compariva questo titolo:“Il papa spera nella creazione di una Lega delle Nazioni”. E nel primo paragrafo dell’articolo si leggeva: “Nel messaggio di Capodanno all’America, . . . papa Benedetto ha espresso la speranza che la conferenza per la pace possa avere come risultato un nuovo ordine mondiale, con una Lega delle Nazioni.
  • Un editoriale di Die Kerkbode, l’organo ufficiale della Chiesa Riformata Olandese nel Sudafrica, diceva: “Siamo nel periodo di transizione che precede un nuovo ordine mondiale.


  • La Chiesa e l’Ordine Internazionale (5), tenutosi nella Pontificia Università Gregoriana il 24 Maggio 2003, vengono enunciati dall’Arcivescovo Jean-Louis Tauran (promosso cardinale): Parlare di etica e di [Ordine Mondiale] non è altro, così mi sembra, che riequilibrare proprio questo sfasamento tra il “senso” e la “potenza”... il messaggio di salvezza che le chiese cristiane sono chiamate a portare..e all’ordine dei principi etico-politici che sono alla base di un [armonioso Ordine Mondiale]

  • discorso del Presidente Napolitano il 31.12.2006, che testualmente disse: “C’E’ SINTONIA TRA ME E IL PAPA BENEDETTO XVI NEL SOSTENERE UN NUOVO ORDINE MONDIALE”.

  • Le persone stanno diventando sempre più consapevoli della necessità di un Nuovo ordine mondiale. (Giovanni Paolo II, Roma, omelia del giorno 1 gennaio 2004).
  • La forza vivificante della sua luce ti incoraggia ad impegnarti nell'edificazione di un nuovo ordine mondiale, fondato su giusti rapporti etici ed economici. Il suo amore guidi i popoli e ne rischiari la comune coscienza di essere 'famiglia' chiamata a costruire rapporti di fiducia e di vicendevole sostegno. (discorso del Papa)

____________________________________________________________________


TESTIMONI DI GEOVA


Tratte da vari articoli sulle riviste stampate:





  • Basato com’è sull’odio, sull’avidità e sulla sfiducia, il cosiddetto nuovo ordine mondiale dell’uomo non significa altro che sventure sempre più gravi per il genere umano.

  • Purtroppo, nel mondo degradato che ci circonda, la fiducia manca. Dappertutto regnano avidità e corruzione. Sulla copertina di un periodico era scritto: “IL BOOM DELLA CORRUZIONE: Denaro sporco nel nuovo ordine mondiale. L’industria della corruzione si estende dal Brasile alla Germania, dagli Stati Uniti all’Argentina, dalla Spagna al Perú, dall’Italia al Messico, dal Vaticano alla Russia”. (World Press Review, maggio 1993)

  • Il “nuovo ordine mondialedi cui parla l’uomo è soggetto ai difetti della natura umana: ambizione, sete di potere, avidità, corruzione e ingiustizia.
  • Il “nuovo ordine mondiale” di cui parla l’uomo risente di quelli che McGeorge Bundy, esperto statunitense di politica estera, ha definito “meschini sentimenti nazionalistici a cui i demagoghi possono fare appello”.

  • Che dire, allora, del nuovo ordine mondiale che i capi del mondo hanno prospettato di recente? Le esplosioni di violenza etnica hanno fatto perdere ogni credibilità all’idea stessa di un simile nuovo mondo. Ad esempio, lo scorso 6 marzo il giornalista William Pfaff ha scritto sarcasticamente: “Il nuovo ordine mondiale è arrivato. Funziona bene ed è davvero nuovo, in quanto consacra invasioni, aggressioni e pulizia etnica come forme accettabili di condotta internazionale”.


Come avete potuto leggere a vostra insaputa ci sono due pensieri diversi riguardo a questo "nuovo ordine mondiale". Quindi non tutte le religioni sono a favore del N.O.M.
Il fatto interessante e' che la prima religione dello stato italiano non solo non e' contro, ma sta facendo di tutto per far si che questo progetto si realizzi insieme ai potenti del mondo che sicuramente non tengono conto delle persone e della loro vita.
A voi i commenti..

giovedì 12 febbraio 2009

Canzone contro lo scie chimiche

Una cantante spagnola Iris Aneas ha prodotto una canzone intitolata "chemtrails en el air" contro il fenomeno delle Scie Chimiche. Oramai questa inquietante verità piano piano sta salendo a galla e sta invadendo vari campi compresi gli artisti piu' famosi. Questa canzone è stata prodotta in Spagna, chissà se anche in Italia qualcuno prenderà coraggio per informare la gente sul fatto che stanno facendo degli esperimenti nell'aria a nostra insaputa.


IL VIDEO:



IL TESTO TRADOTTO:


Tanto tempo a credere che quello che vediamo è composto da acqua e vapore...e se davvero non fosse così e ci fosse qualcosa di nascosto? Linee che possono essere mortali, nel cielo diagonali, una rete si espande nell'aria e arriva ad uccidere il sole. Oggi sono triste perché ci sono chemtrails nell'aria e dal mio balcone penso dove stà il cielo azzurro? Non è perverso che ciò si compia davanti a noi ed in pieno giorno? Non mi lascia indifferente osservarlo sopra la mia città, osserva e verificalo, osserva e verificalo! Linee che possono essere mortali, nel cielo diagonali. Dall'alto ci dicono che sono prove di areosol, però alla fine uccidono il sole. Credevo che un semplice aereo fosse come un ingenuo pesce nel mare mi son visto di fronte uno squalo e l'ingenua son stata io. Oggi sono triste perché ci sono chemtrails nel cielo e nessuno lo sa e grido dal mio balcone dove stà il cielo azzurro?


domenica 1 febbraio 2009

Questa società alla deriva...




Siamo agli sgoccioli. Manca poco alla resa dei conti. Il mondo attuale e il suo sistema non solo sta sprofondando ma sta attirando a se miliardi di persone che non si rendono conto di niente. Ce chi dice terza guerra mondiale, ce chi dice catastrofe ambientale, ce chi dice collasso economico, io dico che arriveremo ad un punto che qualcuno resettera tutta la nostra societa' perche' se un po di anni fa eravamo arrivati alla frutta, bhe ora si inizia a digerire tutte le schifezze che ha buttato questo sistema che sembra si stia autodistruggendo, ma non sara' cosi'. E' inutile elencare tutti i mali che ci sono oggi nel mondo, ve ne cito alcuni:

- Aumento di inquinamento
- Aumento della fame del mondo
- Aumento di guerre
- Aumento di malattie
- Aumento di criminalita'
- Diminuzione di acqua potabile
- Licenziamenti su vasta scala
- Aumento di povertà e aumento di ricchezza solo per pochissimi (sempre gli stessi)
- Politica fallimentare (ovunque)(se no non cerano tutte queste citate sopra)
- Moralita' scomparsa
E tanti altri...

In Italia le cose peggiorano piu' velocemente rispetto ad altri paesi "industrializzati". Quelli del terzo mondo stanno sempre peggio. Un problema e' che sempre piu' persone sono disinformate, sono apatiche, pochi cercano di spiegare qual'e' la verita' ma non vengono ascoltati neanche. La falsità e' diventata verita', la verita' viene nascosta, dai governi, dai mezzi di informazione che propinano stili di vita lussuosi costringendo la gente a procurarsi sempre piu' cose e ad indebitarsi finendo nelle mani delle piu GRANDI ASSOCIAZIONI A DELINQUERE che tengono il mano il sistema intero: LE BANCHE.


Oggi i veri dittatori umani sono i banchieri. Tengono in pugno tutti i governi, e i governi fanno i loro interessi.

Poche centinaia di persone che comandano l'intera umanita'. La televisione insieme ai giornali sono manovrati da banchieri, capi politici, da multinazionali e capi religiosi. Distraggono milioni di persone con grande fratello, isola dei famosi programmi inutili e telegiornali manovrati dal governo per allontare le persone dalla vera conoscenza. Pochi si arricchiscono sempre di piu' a discapito di tanti e a discapito dell'ambiente. Non hanno considerato l'ambiente...non hanno un briciolo di sensibilita'. Miliardi e miliardi di dollari spesi per mandare satelliti nello spazio, per armi sempre piu' intelligenti, per sistemi di sicurezza che alla fine servono solo per tenere sotto controllo le persone, sia fisicamente che mentalmente.

Il bello e' che molte persone purtroppo ti ridono in faccia quando gli parli di queste cose, oppure ti dicono:"e io che ci posso fare" "il mondo e' sempre andato avanti cosi'" "io non posso fare niente e neanche tu" "non preoccuparti di queste cose, nella vita bisogna divertirsi perche' prima o poi si muore". Il vostro cervello e' morto! Chi risponde cosi' e' come, per chi ha visto il film "MATRIX", quando davanti alla porta' della verita' e della "normalita'" dice: preferisco la normalita'. Svegliatevi un po!!! Fatevi domande, fate ricerche( su internet, fuori casa) non nella tv o nei giornali di stato!!!! Vi vogliono far credere quello che vogliono loro. Ma vi piace tanto essere delle marionette??? Ma la mente vostra ha qualche segno di "reazione" a tutto questo??? Stiamo diventando apatiche marionette malate che aspettano solo di morire. Non e' questo lo scopo della vita.

Piu' persone si svegliano da questo coma piu' possono aiutare altri a svegliarsi. Ma bisogna muoversi prima che sia tardi, perche' non manca tanto a questo RESET, chi e' dentro e' dentro, non puo' uscire piu' da questa societa' che affonda perche' tutti quelli che hanno contribuito o non hanno fatto niente per uscire da "questa barca" affondera' insieme ad essa. Cercate la vera conoscenza... arriverete alla verita'.. fidatevi.. basta provarci.. Avete almeno la forza di provarci??