martedì 29 gennaio 2013

Cibi che combattono i sintomi influenzali



Vi sono alimenti adatti a sostenere il sistema immunitario e a combattere l’influenza .
L’alimento e’ un sano apporto di nutrienti essenziali in grado di riequilibrare la sfera fisica.
E come risaputo fin dall’antichita’ , la medicina migliore e’ la prevenzione con una sana alimentazione.


Ecco qualche ottimo alimento in caso di sintomi influenzali e/o come prevenzione:

Aglio

L'aglio contiene composti, come l'allicina, una sostanza oleosa, dalle grandi proprietà antiossidanti. 
L’allicina aiuta a prevenire raffreddori e ridurre la loro durata. 




Green Tea


Le foglie di tè verde contiengono antiossidanti che possono contribuire a rafforzare il sistema immunitario. 
Un recente studio pubblicato sul Journal of American College of Nutrition ha evidenziato che coloro che bevono regolarmente te’ verde hanno meno raffreddori e influenza . 





Arance, peperoni rossi, broccoli


Alte dosi di vitamina C assunta ogni giorno attraverso gli alimenti che la contengono riduce in modo drastico i sintomi del raffreddore e dell'influenza.
Questi alimenti inoltre prevengono l’influenza se assunti giornalmente.
si vuole assicurarsi che il bambino riceve una quantità sufficiente di questa sostanza nutriente potente.


Peperoncino


La capsaicina, il composto naturale che si trova nel peperoncino che fornisce il calore e piccante del cibo, aiuta a respirare meglio in caso di raffreddore e a combattere i germi.


Verdure a foglia verde


Ad alto contenuto di vitamina C, esse sono una grande aiuto sia come prevenzione dell’influenza in quanto riequilibrano il sistema immunitario , sia per combattere i primi sintomi.


Ricordiamo che ogni alimento offre il massimo delle sue proprieta’ se consumato crudo.
E non dimentichiamo che biologico e’ sempre meglio!


Silvia Pepe, Smile Therapy

Nessun commento:

Posta un commento