giovedì 25 aprile 2013

Per le donne: "Il reggiseno provoca il cancro al seno". Da evitare il push up e il balconcino




"Il reggiseno causa il cancro al seno. È lampante" ad affaramarlo è il ricercatore medico Syd Singer che, insieme alla moglie, si è dedicano all'investigazione sul cancro al seno a partire dal 1991. La scoperta è di quelle che potrebbero far cambiare le abitudini di molte donne abituate a portare il reggipetto tutto il giorno, magari imbottito o a balconcino.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità invoca le tossine chimiche quale causa primaria di cancro. Ma i veleni che si accumulano nei tessuti del seno, scrive Globalist.it, sono normalmente spazzati dal chiaro fluido linfatico verso i grandi gruppi di linfonodi posti nelle ascelle e nella parte alta del torace. I Singer hanno scoperto che una minima pressione cronica sui seni può provocare la chiusura delle valvole e dei dotti linfatici.

"Dopo quindici o vent'anni di drenaggio linfatico ostacolato dal reggiseno, può apparire il cancro". I ricercatori hanno notato che nelle zone del mondo più povere l'incidenza del cancro alla mammella è più bassa, anche se si tratta di zone inondate dai pesticidi scaricati dagli altri Paesi. Qui, in effetti, mancano i reggiseni push-up. Al contrario gli studiosi americani hanno scoperto che tra i maori della Nuova Zelanda integrati nella cultura bianca vi era la stessa incidenza di cancro al seno, mentre gli aborigeni australiani non integrati non soffrivano della malattia.

Ma la statistica più sorprendente riguarda le donne che indossano il reggiseno anche per dormire e che avevano sviluppato il cancro. Secondo la ricerca le donne che non indossano il reggipetto hanno solo una probabilità su 168 di subire una diagnosi di cancro al seno. Ecco alcuni consigli dei coniugi Singer: "Reggiseno push-up e quelli da sport sono da evitarsi. Scegliete reggiseno di cotone, non stretti. Assicuratevi di poter passare con due dita sotto le spalline e ai fianchi delle coppe. Quanto più sono alte le coppe, tanto più severa la compressione dei maggiori linfonodi. Non indossate assolutamente mai questo disastroso dispositivo per dormire. A casa toglietevelo. Massaggiate i vostri seni ogni volta che vi togliete il reggiseno".

Nessun commento:

Posta un commento