sabato 19 marzo 2016

Incredibili somiglianze tra i riti della cristianità e la stregoneria

"...poiché mediante la tua stregoneria
 furono sviate tutte le nazioni" - Apocalisse 18:23



Doc Marquis ha scritto un libro intitolato “I segreti degli Illuminati”. Nel suo libro, Marquis comprende un capitolo intitolato “Is It cattolicesimo o stregoneria?” All’inizio di questo capitolo, Marquis fa una dichiarazione piuttosto sorprendente: “Devo decisamente affermare che il cattolicesimo e la stregoneria sono la stessa cosa… non c’è differenza tra la magia e il cattolicesimo”. 
Marquis individua diverse aree di importanza critica in cui la pratica del cattolicesimo romano (e di tutto il falso cristianesimo) e la stregoneria sono identici. Ecco un primo elenco queste aree di comunanza e poi commenteremo in particolare su di loro. Queste aree comuni sono:
L'altare.1. L’altare.L'altare.
Il calice d'oro conosciuto come un calice. 2. La coppa d’oro conosciuto come un calice.Il calice d'oro conosciuto come un calice.
3. Candele colorate utilizzate nei servizi.3. Candele colorate utilizzate nei servizi.3. Candele colorate utilizzate nei servizi.
4. L'uso di incenso. 4. L’uso di incenso.4. L'uso di incenso.
L'uso delle campane alla cerimonia. 5. L’uso delle campane alla cerimonia.L'uso delle campane alla cerimonia.
6. Pregare statue. 6. Pregare statue.6. Pregare statue.
.  L'uso del latino nei servizi.7. L’uso del latino nei servizi..  L'uso del latino nei servizi.
L'uso di uno scettro d'oro nel dare una grande benedizione per le persone. 8. L’uso di uno scettro d’oro nel dare una grande benedizione per le persone.L'uso di uno scettro d'oro nel dare una grande benedizione per le persone.
Credenza comune in Purgatorio.9. Credenza comune in Purgatorio.Credenza comune in Purgatorio.
La convinzione comune nell'ospite. 10. La convinzione comune nell’ospite.La convinzione comune nell'ospite.
Credenza comune nei cinque elementi. 11. Credenza comune nei cinque elementi.Credenza comune nei cinque elementi.
Ora, esaminiamo ciascuna di queste aree di comunanza: (ci sono piccoli errori grammaticali perchè tradotto con un programma dall'inglese)
1. L’altare in ogni chiesa cattolica è ben visibile, posizionato nella parte anteriore della chiesa. I “misteri della Messa” si celebrano sopra e intorno all’altare. In stregoneria, inoltre, l’altare è parimenti utilizzato per tre scopi:
  • Per praticare certi riti metafisici, come la fusione di alcuni incantesimi o per onorare divinità occulte.
  • Per mantenere gli strumenti di magia.
  • Per eseguire sacrificio umano.
L’altare cattolico romano detiene anche i loro strumenti di loro magia, e ogni giorno esegue un sacrificio umano. Ricordate, siamo di fronte a questo argomento attraverso gli occhi di un ex strega di alto livello che ora è un cristiano rinato. Questo sacrificio umano giornaliero viene eseguito secondo la falsa credenza della “transustanziazione”, la convinzione che il sacerdote trasforma magicamente l’ostia nel corpo di Gesù ‘e il vino nel suo sangue. Marquis afferma: “In altre parole, ogni giorno Cristo viene reincarnato e poi sacrificato .. si esegue ogni giorno il loro sacrificio umano in cui Cristo è … sacrificato per i loro peccati. ” E ‘scioccante rendersi conto che i cattolici stanno eseguendo quotidianamente un sacrificio umano in un modo simile a quello delle streghe nel corso dei secoli.
2. Calice Cattolico d’oro, o Calice. “È questo calice che il vino versato in esso diventa il … sangue letterale di Cristo. Quando una strega fa un sacrificio umano, dopo la gola della vittima è stata aperta, il sangue versato sarà raccolto in un calice, proprio come i cattolici fanno, tranne il calice della strega detiene la cosa reale. ” Agli occhi di Satana, i cattolici stanno svolgendo lo stesso rito, come le streghe.
3. “Le Candele sono state introdotte per la messa cattolica circa nel 320 dC Non ci sono ragioni scritturali per loro, a meno che… tu sei una strega praticante. Di seguito è riportato un elenco di diversi candele colorate una strega avrebbe usato tutto l’anno. Vedere se si può richiamare uno qualsiasi di questi colori utilizzati nel corso di una messa cattolica:
  • Bianco – Purezza, Verità, sincerità
  • Red – Forza, Salute, Vigor, l’amore sessuale
  • Light Blue – Calma, comprensione, pazienza
  • Dark Blue – impulsività, depressione, Cambiamento
  • Green – Finanza, Fertilità, Fortuna
  • Oro / Giallo – Persuasione, Fascino, Fiducia
  • Brown – Esitazione, Incertezza
  • Pink – Onore, Amore, moralità
  • Nero – Evil, Perdita, Discordia, Confusione
  • Viola – Tensione, Ambition, Potenza
  • Silver-Gray – la cancellazione, Stallo
  • Orange – Incoraggiamento, Stimolazione
  • Giallo-verdastro – malattia, rabbia, gelosia
4. “Incenso è uno strumento costante che viene utilizzato dai sacerdoti. Essi prenderanno un filtro (bruciatore di incenso), passeggiare intorno all’altare, e poi onda fuori verso la folla con un’invocazione … Non solo le streghe usano incenso, ma saranno consacrare il loro altare e i loro compagni di streghe in modo esatto i cattolici fanno … ”

5. “Le campane sono anche utilizzate da entrambi cattolici e streghe. Le campane sono in realtà battezzati, e in entrambi la stregoneria e il cattolicesimo, chierichetti frequentano il prete suona le campane.
6. “Streghe pregavano immagini o statue molti secoli prima che i cattolici iniziarono la pratica .
7. “Fino a poco tempo fa, la maggior parte dei riti di stregoneria si diceva in latino… perché è, quando le streghe hanno smesso di utilizzare latino tanto quanto hanno fatto, circa 20 anni fa, che la messa cattolica è stato fermato viene detto in latino ? Oggi, si parla per lo più in inglese americano, allo stesso modo in cui si tiene la massa di una strega. ”
8. “… Quando il Papa, cardinali, o sacerdoti vogliono dare una solenne benedizione, prendono un scettro d’oro, o la bacchetta, lo immergono in acqua santa, e poi aspergono la gente… le bacchette sono niente di nuovo per l’occulto. Quando una strega vuole dirigere il suo potere che può farlo per mezzo di bacchette. ” Si può anche controllare le forze demoniache a sua disposizione, utilizzando una bacchetta di consacrare un cerchio con un pentacolo dentro. L’acqua santa è utilizzato anche da una strega per purificare se stesso ei suoi strumenti, e l’acqua è fatta santa sia la stregoneria e il cattolicesimo mescolando l’acqua con il sale.
9. L’insegnamento del Purgatorio non si trova nella Bibbia. Secondo il catechismo cattolico, il Purgatorio è descritto come “un luogo logicamente dedotto". Dal momento che un cattolico non poteva andare dritto al cielo se avesse peccato, e poiché non poteva andare all’inferno se non fosse morto in peccato mortale, ci doveva essere un luogo in mezzo dove poteva essere purificato “- Purgatorio. Tuttavia, la credenza nel Purgatorio è “totalmente occulta di origine”. Stregoneria insegna che dopo che una persona passa attraverso il Purgatorio, egli si reincarna ed è più potente nella sua prossima vita di quello che era prima. Dopo diverse reincarnazioni, diventerà abbastanza purificato da vivere con gli dei e le dee, esattamente la stessa fine, come i cattolici insegnano.
10. Entrambi cattolici e streghe insegnano che l’host diventa il corpo stesso delle rispettive divinità. Per la Chiesa cattolica romana, l’ospite diventa il vero corpo di Gesù Cristo; la strega ritiene che l’host diventa effettivamente il corpo del loro divinità pagana, “IHS – o Iris, Horus, e Semiramis”. Questo concetto è noto in entrambi i cerchi come transustanziazione.
11. Sia la stregoneria e il cattolicesimo romano insegnano che l’universo è composto da cinque elementi: Spirit, Acqua, Aria, Fuoco e Terra. Questi occulti cinque elementi si ritrovano anche nella messa cattolica.
  • Spirit – del dio sacrificato ogni giorno.
  • Acqua santa che usano per purificare e battezzare – Acqua
  • Air – simbolicamente utilizzato attraverso l’incenso
  • Fire – utilizzato in tangente con il bruciare incenso
  • Earth – Gli elementi del wafer vengono dalla terra in agricoltura, e la carne della loro divinità sacrificato,Gesù Cristo , è venuto anche dalla terra.
La conclusione di Doc Marquis è inevitabile e schiacciante:
La pratica dell’occultismo ha chiuso il cerchio da Babilonia alla Istituzione cattolica romana di oggi.

Nessun commento:

Posta un commento